Ingarao vince l’Open Città di Salò

Al centro Fumagalli e Igarao durante la premiazione

Questo articolo è presentato da:

Il siracusano Alessandro Ingarao (2.1), favorito del torneo, si aggiudica il 6° Torneo Open di tennis Città di Salò. In finale il siciliano di nascita ma milanese d’adozione, batte il 2.3 Filiberto Fumagalli con un netto 6-0 6-1, in un incontro durato poco più di un’ora. Da ricordare come Ingarao vanta un best ranking internazionale ATP alla posizione 799 è attualmente numero 931.


Nelle semifinali Ingarao aveva battuto Gianluca Cadenasso (2.2) del Tennis Club Genova 1893 per 6/2 6/3, mentre Fumagalli aveva eliminato il 2.5 Alessandro Conca per 6/3 3/0 rit. Per Conca rimane comunque la soddisfazione di aver eliminato nei quarti la TDS numero 2 Riccardo Mascarini in un match lottatissimo finito 4/6 6/2 6/4.

Durante le premiazioni Ingarao ha così commentato il successo:
“È la prima volta che partecipo a questo torneo e tornerò molto volentieri a giocare a Salò. Voglio fare i miei complimenti a Filippo Fumagalli per come sta giocando in questo momento e ringraziare gli organizzatori per come hanno curato l’evento”.

Con un parterre iniziale di ben 115 atleti e un montepremi pari a 6.000 euro, l’Open Città di Salò è stato sapientemente diretto dal giudice arbitro Luciana Solina ed in finale la partita è stata arbitrata dal giudice di sedia Cosetta Viti.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.